Castelli della Baviera

Castelli della Baviera

Seguendo il famoso “Ludwig tour” è possibile scoprire i magnifici castelli della Baviera dove ha vissuto il re Ludwig II dei Witteslbach, sovrano dal 1864 al 1886 della città di Monaco di Baviera. Durante il suo regno Ludwig II, appassionato di arte, musica e storia, ha fatto costruire tre castelli: a Neuschwanstein, a Linderhof ed a Herrenchiemsee. Ma molti altri castelli e luoghi ripercorrono la vita del re, come il castello natale di Nymphenburg, il castello di Hohenschwangau, lo chalet di Schachen e il lago di Starnberg, il luogo della misteriosa morte di Ludwig II.

Il tour

Solitamente il tour inizia dal castello più antichi, quelli dell’infanzia di Ludwig, per terminare all’ultima pazzia del re, Herrenchiemsee, la “piccola Versailles”, passando per Neuschwanstein, il castello delle meraviglie che si vede su tutte le cartoline bavaresi.

Informazioni utili

I castelli di Ludwid sono aperti tutti i giorni, da aprile a settembre dalle 9 alle 17, da ottobre a marzo dalle 10 alle 15. Sono chiusi per le feste natalizie e il primo dell’anno, il primo novembre e martedi grasso.

Mappa
Hohenschwangau
Leggi l'articolo
Neuschwanstein
Leggi l'articolo
Nymphenburg
Leggi l'articolo
Nel parco del castello di Linderhof si trova la magnifica Grotta di Venere, il luogo privato di re Ludwig.
Su un'isola del lago Chiemsee si trova la Versailles della Baviera: il castello di Herrenchiemsee.
Nel lago presso il castello di Berg scompare Ludwig II, ma ancora oggi le cause della sua morte sono...
Ludwig (Luigi) II è stato l’ultimo re di Baviera e uno dei grandi personaggi dell’Ottocento....