Regione della Ruhr

Regione della Ruhr

400 chilometri della strada della cultura industriale attraversano gli impianti industriali e tecnologici.

Nonostante la Ruhrgebiet sia la più grande regione industriale d’Europa, il panorama offre scorci di natura davvero incantevoli. Certamente il territorio ha risentito del suo recente passato, ma si è saputo riconvertire e valorizzare le vecchie aree industriali in accoglienti cittadine e trasformare i vecchi siti in musei sia di storia tecnica e sociale, sia di arte contemporanea. Così la Regione della Ruhr è diventata anche “la strada della cultura industriale” lungo la quale si incontrano le città di Dortmund, Duisburg, Oberhausen e Essen.

Dortmund

Dortmund è la più grande città della regione della Ruhr e la settima città in Germania per numero di abitanti. Inquesti ultimi decenni Dortmund si è trasformata da città industriale a centro tecnologico: un tempo nota per la lavorazione d’acciaio e di carbone, oggi le aziende si dedicano ai servizi, alla ricerca e alle alte tecnologie. Quello che sembra non cambiare a Dortmund è la passione per la birra Dortmunder e per il Borussia Dortmund, la squadra di calcio della città.

La strada della cultura industriale

Duisburg

Museum der Deutschen Binnenschiffahrt

In questo museo si ripercorre la storia dell’evoluzione della navigazione fluviale tedesca.

Wilhelm Lehmbruck Museum

Edifico in vetro e cemnento che raccoglie le opere di Wilhelm Lehmbruck, ma anche di Picasso e Dalì.

Museo Kuppersmuhle

All’interno di un vecchio mulino si trova un museo di arte moderna che espone le opere di artisti tedeschi del dopoguerra.

Porto Fluviale

Il porto di Duisburg è il più importante d’Europa ed è possibile visitarlo con un battello dallo Schwanentor Bridge.

Oberhausen

Rheinisches Industriemuseum

Si tratta di una vecchia fabbrica di zinco, chiusa nel 1981 e riconvertita in museo della storia dell’industria metallurgica.

Il gasometro

Questa torre di stoccaggio del gas è la seconda più grande del mondo e dalla cime si gode di un panorama unico su tutta la regione. Il suo interno è stato trasformato in un museo per mostre temporanee.

Essen

Zeche Zollverein XII

È il distretto minerario più grande d’Europa e simbolo della Ruhr. Il tour permette di scoprire tutte le fasi di lavorazione del carbone: dall’estrazione al prodotto finale.

Museo del design Red Dot

Nella sala caldaie di un edificio del sito dello Zollverein si trova l’originale museo dedicato al design.

Villa Hugen

Circondata da uno spettacolare giardino si trova la residenza dei Krupp, la famiglia più importante degli industriali tedeschi.

Museum Folkwang e Ruhulandmuseum Essen

I due musei si trovano nello stesso edificio. Il primo espone importanti collezioni dei più grandi pittori europei del XIX e XX secolo, il secondo riguarda la vita della regione della Ruhr del secolo scorso.

Dove dormire vicino Regione della Ruhr

Cerchi un Hotel vicino Regione della Ruhr? Clicca qui per vedere tutti gli alloggi disponibili nei dintorni di Regione della Ruhr
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle