Il Reno

Il Reno, con i suoi 1.326 chilometri, è uno dei fiumi più lunghi dell’Europa e ne bagna diversi paesi. Il Reno nasce dalle Alpi svizzere e segna per un breve tratto il confine tra Svizzera, Liechtenstein e Austria. Prima di segnare l’attuale confine tra la Francia e la Germania, il Reno attraversa il lago di Costanza e le cascate di Schaffhausen. Presso Karlsruhe, e per oltre 800 chilometri, il Reno diventa un fiume interamente tedesco.

Da Coblenza, dove la Mosella confluisce, fino a Rüdesheim, il Reno forma la valle più bella del suo percorso. Sui pendii che scendono verso il fiume si susseguono suggestivi vigneti, particolarmente produttivi a causa del clima favorevole di questa zona, e le numerose fortezze medievali, costruite per il controllo del fiume, impreziosiscono la vallata. Un’escursione in battello, oltre a ripercorrere le antiche rotte commerciali che univano i paesi alpini al Mar del Nord, regala una romantica e indimenticabile esperienza.

Oltrepassata la regione della Ruhr, una delle zone più industriali d’Europa, il Reno attraversa i Paesi Bassi nella sua ultima parte e si divide in tre corsi principali prima di sfociare nel Mare del Nord.

Condividi Il Reno su
Völklingen è una città del Saarland, un land tedesco che si trova proprio ...
Gengenbach è una pittoresca cittadina nel cuore della Foresta Nera completamente ...
L'aeroporto di Colonia si trova a metà strada fra Bonn e Colonia, circa ...